Città di Heraklion

Heraklion è la città più grande di Creta, situata all’incirca al centro della costa settentrionale. Heraklion ha una popolazione di 131.000 abitanti (censimento 2001), ma si pensa che circa 200.000 persone vivano oggi nel comune di Heraklion e nel vicino comune di Alikarnassos. Heraklion è la quarta città più grande della Grecia. Ha il porto e l’aeroporto più grandi di Creta. L’aeroporto di Heraklion è anche conosciuto come l’aeroporto internazionale “Nikos Kazantzakis”, in onore dello scrittore cretese più famoso del mondo. Nei circa 3.000 anni della sua esistenza, Heraklion ha avuto una storia turbolenta. Non sappiamo con precisione quando fu abitato per la prima volta il basso colle che oggi costituisce il centro della città. Nell’antichità il principale centro urbano era Cnosso. Quanto al nome Heraklion, deriva probabilmente dall’Idaean Herakles, leggendario fondatore dei Giochi Olimpici. La storia di Heraklion può essere suddivisa nei seguenti periodi:

  • Heraklion minoico, creazione del primo insediamento con il nome di Heraklion (IX secolo a.C.)
  • Heraklion o Kastro bizantino
  • Grande castello arabo di Heraklion Chandax
  • Secondo periodo bizantino
  • Candia o Candia veneziana
  • Heraklion turco
  • Heraklion all’inizio del XX secolo Heraklion durante la seconda guerra mondiale

Heraklion è la città principale dell’isola di Creta e di solito il punto di partenza per i turisti che desiderano esplorare l’isola. La città, costruita su un pendio abbastanza ripido, ha un enorme porto per ospitare traghetti e navi da crociera e un aeroporto internazionale. Heraklion è affollata, vivace e piena di hotel, fast food, negozi e traffico. La piazza principale di Plateia Venizelou è un centro commerciale pedonale con caffetterie e ristoranti, con alcuni negozi affascinanti nelle strade circostanti. Come molte città greche, l’architettura di Heraklion è stata influenzata dall’occupazione veneziana e una fortezza veneziana domina il porto. L’orgoglio e la gioia di Heraklion, tuttavia, è il suo museo archeologico, che contiene la collezione più completa al mondo di manufatti della civiltà minoica, che fiorì a Creta intorno al 1600 aC. Heraklion è vicino al principale sito archeologico associato ai Minoici a Cnosso.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Explore More...

Città di Chania

Chania è senza riserve la città più suggestiva di Creta. Al porto veneziano, il faro è l’immagine più familiare quando qualcuno fa riferimento a questa

Rent a car Agios Nikolaos

Agios Nikolaos

Agios Nikolaos si trova a 65 chilometri a est di Heraklion. Agios Nikolaos, o semplicemente Agios come lo chiamano i locali, domina la bellissima baia

Loutro Sfakion

Loutro Sfakion . In questo villaggio non ci sono grandi alberghi con piscina, non ci sono strade trafficate (non ci sono strade disponibili) non ci

Gramvousa

A nord-ovest di Kissamos si trova la splendida e selvaggia e remota Gramvousa , la cui principale attrazione è la splendida spiaggia sabbiosa di Balos,

Minoico – Creta micenea

Creta fu il centro della civiltà più antica d’Europa, quella minoica . Tavolette iscritte in lineare A sono state trovate in numerosi siti di Creta

Moni Preveli

Moni Preveli è uno dei monasteri più importanti di Creta per il suo significato storico e per le reliquie storiche che sono conservate nel suo

Episkopi – Argiroupoli

Episkopi è un villaggio a 23 chilometri a ovest di Rethymno, è una graziosa cittadina tradizionale con vicoli tortuosi e piccole case che dominano la

Spiaggia Plevelli

Preveli con i suoi palmeti lungo il fiume (bruciati nell’estate 2010, ma al momento rigenerati) è una delle spiagge più famose e amate di Creta.